Effetto Stile Maison: sentirsi a Casa ovunque tu sia

“Il segreto della felicità sta nell’avere un genuino interesse per tutti i dettagli della vita quotidiana.”

– W. MORRIS –

Tutto è nato da me. Da dentro me.

Forse è stata la necessità di trovare uno spazio tutto mio quando la condivisione con altri si è fatta, ad un certo punto, pesante. Forse la necessità di esprimere il mio stile che non fosse la copia di qualcun’altro. O forse l’urgente bisogno di portare un po’ di silenzio nella mia vita quando era immersa nel caos più totale.

Risuonano ancora come una radio ad intermittenza le parole del mio ex capo: sei una fottuta ingenua, dove credi di andare. Risuonano le parole di un vecchio e diabolico drago cattivo che anni fa aveva provato a tarparmi le ali: sei problematica, una buona a nulla. Mi dicevano: non sai creare, progettare.

E allora ecco fiorire dubbi, incertezze, insicurezze, pianti portando in ebollizione la mia testa  a +100 C°. E non ero sicura e avevo paura ma dovevo provarci. Così ho chiuso gli occhi e ho fatto il famoso salto nel buio: lettera di licenziamento e il mio travaglio inizia ufficialmente.

E fu così che trascorrendo le mie giornate tra alti e bassi come una corda su cui saltare, su e giù e ancora su e giù, ho scoperto l’esistenza di un ingrediente che dona sapore e serenità alle nostre vite: si chiama EQUILIBRIO.

Una sensazione che la maggior parte di noi conosce bene ma che non tutti sanno definire. Si riesce a dare nome ad una esperienza solo quando la si vive a pieno, consapevolmente. E la buona notizia è che non serve una ricetta per imparare a viverlo.

Puoi riuscirci chiedendoti semplicemente:

  • dove ti senti “a casa”, qual è il tuo ritmo naturale
  • che cosa ti mette a tuo agio e ti dà una sensazione di benessere e        relax
  • quali oggetti, luoghi e abitudini ti regalano un senso di serenità        e tranquillità

Ecco, in caso di risposte affermative, vuol dire che stai vivendo sotto “l’Effetto Stile Maison”.

Ogni giorno ricreo questa magia accendendo candele profumate, camminando a piedi nudi fin dal mattino guidata dal profumo della moka sul fuoco, ascoltando la mia musica preferita, trascorrendo del tempo con le persone che amo e assaporando gli attimi in cui sono sola. Lo sento nel rituale delle storie della buonanotte che mi racconto, nei miei sogni che spettano di essere realizzati, nel bacio datomi dalla persona che amo.

E poi: per celebrare il succedersi delle stagioni mi regalo un paio di scarpe nuove o un inaspettato week end fuori porta. Evoco l’“Effetto Stile Maison” quando cucino il risotto con la zucca, faccio l’amore, preparo il tè o leggo a letto. Lo trovo quando esco con le amiche, quando passeggio per le strade della mia città, frequento le feste di piazza, incontro un’amica per un caffè.

Stile Maison vive nella mia camera, nel giardino di mia madre, intorno al tavolo in cui ci riuniamo la domenica insieme  alla mia famiglia.

“Effetto Stile Maison”: così da alcune di voi è stato definito. Ed è meravigliosamente bello perché la creazione di una casa, ancora prima di aggiungere oggetti, arredi, tessuti, parte proprio da qui.

Da Noi Stesse. Dai Nostri Rituali.

Da ciò che ci fa Stare Davvero Bene.

Tutto il resto è una semplice conseguenza.

my tazza

E’ Stile Maison tutte le volte che ti senti a casa. 

E’ Stile Maison tutte le volte che scegli di essere felice.

 ❤

With Love

firma mia





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *